Chi Siamo

Statuto Nitel Statuto Nitel

Presentazione PresentationNITEL

Il NITEL, al quale appartengono 20 prestigiosi Atenei italiani, è un soggetto che, oltre a essere un detonatore di idee nel campo della ricerca scientifica, svolge il ruolo di strumento mediatico di alto livello di divulgazione e formazione per la collettività, le istituzioni, l’industria.

Consorziando le Università si sono messi a fattor comune le competenze ed esperienze necessarie, peraltro già presenti in Italia, senza dover così sopportare costi aggiuntivi dal momento che si utilizzano strutture già esistenti.

Altri paesi europei (Francia, Germania, Inghilterra, etc.) hanno realtà istituzionali consolidate che coprono il comparto dei trasporti e della logistica. L’Università Italiana con NITEL va a colmare questo vuoto. Il Comitato di Indirizzo, oltre che apportare idee, svolge un ruolo fondamentale di supporto al funzionamento con un contributo annuale.

I cardini attorno ai quali ruotano le attività del NITEL sono:

  • comunicazione (convegni organizzati con enti pubblici e privati, associazioni, imprese),
  • pubblicazione ed editoria (libri e articoli), rapporto con le Istituzioni (UE, Governo, Parlamento, etc),
  • rapporto con associazioni nazionali e internazionali (Confindustria, Cities & Ports, Confetra, Confitarma, Conftrasporto, CNEL, FLC, Federtrasporto, etc);
  • formazione: creazione di un’alta scuola di formazione sui trasporti e sulla logistica (es: dottorato nazionale multidisciplinare in Scienze dei trasporti e della logistica, master, etc.);
  • ricerca scientifica: elaborazione strategie e individuazione priorità nelle attività di ricerca scientifica.

Il piano di attività di ricerca per il triennio 2014 – 2017 è incentrato sui seguenti temi:

  • Elettronica
  • Energia
  • Ingegneria del software e Modeling&Simulation
  • Integrazione di sistema
  • Porti e logistica
  • Reti
  • Sensori chimici e fisici
  • Sicurezza (Safety & Security)
  • Sistemi spaziali
  • Sistemi di Trasporto
  • Telecomunicazioni via satellite e banda larga